san michele al tagliamento aliquote imu 2018

10 (Politica regionale unitaria per i diritti sociali e la famiglia) - Titolo.
3/2018 3 Vedi la disciplina transitoria del comma 30, stabilita da art.
12/2017 7 Comma 112 ter aggiunto da art.L'Amministrazione regionale è autorizzata ad avvalersi del LAR, previa intesa su specifici programmi concordati, per la realizzazione di attività di monitoraggio degli effetti dell'applicazione di normative tese a ridurre il fenomeno di moria delle api.L'Amministrazione regionale, al esposizione tagliando assicurazione falso fine di assicurare l'apertura e la fruibilità di infrastrutture sportive, è autorizzata a concedere annualmente al Comune coltello taglia ossa di Forni di Sopra un finanziamento a sollievo degli oneri di gestione delle piste di sci nordico.Per le finalità previste dall' articolo 153, comma 1, lettera a della legge regionale 53/1981, come sostituito alitalia sconto militari dal comma 4, lettera b è destinata la spesa complessiva.180.000 euro, suddivisa in ragione.100.000 euro per l'anno 2017 e.040.000 euro per ciascuno.Per le finalità previste al comma 40 è destinata la spesa.000 euro per l'anno 2017 a valere sulla Missione.Per le finalità previste dal comma 99 è destinata la spesa complessiva di 1 milione di euro, suddivisa in ragione di 500.000 euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018 a valere sulla Missione.12 (Diritti sociali, Politiche sociali e famiglia) - Programma.Con regolamento regionale sono stabiliti i criteri e le modalità per la concessione dei contributi di cui al comma.Le risorse di cui al comma 83 sono attribuite per l'esercizio di funzioni proprie dei Comuni.La domanda, corredata da una relazione illustrativa e del preventivo di spesa, è presentata alla Direzione centrale attività produttive, turismo e cooperazione entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge.L'Amministrazione regionale provvede a erogare le seguenti prestazioni di natura sociale e assistenziale a favore dei dipendenti regionali in servizio: a) sussidi assistenziali; b) borse di studio; c) prestiti; d) mutui edilizi.Di Trieste: 4,13 per cento.Per le finalità previste dal comma 43 è destinata la spesa complessiva di 2 milioni di euro, suddivisa in ragione di 1 milione di euro per ciascuno degli anni 2017 e 2018, a valere sulla Missione.Con il decreto di liquidazione del contributo sono stabiliti i termini e le modalità di erogazione del contributo e di rendicontazione della spesa.Gli apicoltori possono provvedere alla denuncia di cui al comma 1 per il tramite degli organismi di cui all'articolo 3, comma 2, e, a tal fine, comunicano entro il 31 ottobre di ogni anno l'entità numerica, la tipologia e l'ubicazione dei nuclei, degli alveari.



Per le finalità previste dal comma 22 è destinata la spesa di 500.000 euro per l'anno 2017 a valere sulla Missione.
14 (Assestamento del bilancio 2016 l'Amministrazione regionale è autorizzata a concedere agli Enti gestori degli istituti scolastici paritari riconosciuti ai sensi della legge 62/2000, contributi in conto capitale di importo massimo.000 euro per ogni Ente richiedente, a sostegno delle spese per l'affidamento.


[L_RANDNUM-10-999]